Un fuoco che
brucia dal 1961

Nel 1961 a Cadorago nasce la “SALA GIOVANNI” azienda che svolge l’attività di fonderia in conchiglia per la realizzazione di getti in leghe di alluminio, ottone e bronzo.


Nel 1961 a Cadorago nasce la “SALA GIOVANNI” azienda che svolge l’attività di fonderia in conchiglia per la realizzazione di getti in leghe di alluminio, ottone e bronzo.
La fonderia opera inizialmente nella zona del comasco rivolgendosi soprattutto ai settori termoidraulico e meccanotessile.

Nel corso degli anni, in risposta alle necessità espresse dal mercato, si abbandonano i settori dell’ottone e del bronzo per specializzarsi nell’utilizzo delle leghe di alluminio; i vecchi forni a carbone vengono sostituiti con quelli elettrici, con un profondo miglioramento dell’ambiente di lavoro, nel rispetto delle sopravvenute esigenze di igiene, sicurezza e antinquinamento.

Gli anni novanta portano un’ulteriore sviluppo con l’apertura del nuovo reparto di pressofusione oggi composto da tre macchine di diverso tonnellaggio totalmente automatizzate.

Oggi l’attività si rivolge ad una ampia gamma di settori dall’alimentare al meccanico all’automotive utilizzando le più svariate leghe dell’alluminio e fornendo un prodotto di elevata qualità completo di lavorazioni meccaniche, trattamenti superficiali, trattamenti termici, ecc..

La flessibilità, che rappresenta una delle peculiarità dell’azienda, si esprime anche con la capacità di sviluppare, in tempi molto brevi, produzioni che richiedono l’utilizzo di leghe differenti (alluminio-magnesio, alluminio-rame, alluminio-silicio, alluminio-zinco), talvolta incompatibili tra loro. Questo è possibile sia con le lavorazioni in conchiglia, sia con quelle in pressofusione.

+60

ANNI DI ATTIVITÀ

+12

LEGHE TRATTATE

+200

CLIENTI

+150t/anno

ALLUMINIO FUSO


I progetti per il futuro

il segreto della nostra longevità?
Fondere le conoscenze artigianali del passato all’innovazione tecnologica del futuro!

Gli sconvolgimenti dei primi anni 2000 e la globalizzazione dei mercati hanno imposto un cambio di rotta nella gestione dell’azienda con un parziale rinnovamento della clientela e l’ingresso in nuovi settori produttivi.

La crescita di questi ultimi anni ha permesso importanti investimenti:

  • in ambito commerciale con l’avvicinamento al mercato tedesco.
  • sulla qualità ottenendo la certificazione ISO 9001-2015
  • nella produzione con l’acquisizione di una nuova isola di lavoro completamente automatizzata.

Grazie al progetto TeamWork , la FONDERIA SALA si sta trasformando da un’azienda artigiana, impegnata prevalentemente a livello locale, in una struttura in grado di confrontarsi con i mercati esteri, pur conservando la versatilità e l’artigianalità che l’hanno sempre caratterizzata.

Il mercato tedesco e l’ “automotive” sono gli obiettivi dei prossimi anni.

Nell’azienda fondata da Giovanni ormai quasi 60 anni fa, si sta affacciando la terza generazione della famiglia Sala e la collaborazione tra persone di generazione diversa fanno parte dei fattori fondamentali su cui si punta per lo sviluppo dell’attività e la continuità dell’azienda.

Eventi & Attività

Fiera IZB 2016 | Germania

Insieme al gruppo TeamWork nel 2016 Fonderia Sala partecipa alla sua prima edizione fieristica IZB in Germania con un notevole successo.
izb-2018-21-min

Fiera IZB 2018 | Germania

Nel 2018 presso esposizione IZB in Germania, Fonderia Sala assieme ai partner di Teamwork ha consolidato la sua presenza fra i top suppliers nel mondo automotive.